lunedì 6 ottobre 2014

RISOTTO AL TARTUFO CON CREMA DI FUNGHI E NEPITELLA:


Questa ricetta più che a km 0 è a metri 0 in quanto il tartufo è stato trovato gentilmente dal mio cane OTTO, i funghi da mio marito e la nepitella da me stessa. 

 Dosi per 4 -5porzioni:

• 400g di riso (io ho usato il basmati)
• mezza cipolla bianca
• un tartufo
• burro al tartufo (ved.ricetta)
• olio al tartufo (vedi ricetta)
• 4 funghi porcini
• aglio
• prezzemolo
'• olio evo
• nepitella


Tritate la cipolla e mettetela in una pentola insieme all'olio di tartufo e mezzo tartufo grattugiato, fate appassire poi aggiungete il riso (che avrete messo il giorno prima dentro ad un barattolo insieme al tartufo, in modo che il chicco assorba il suo sapore)fate saltare per due minuti, dopo di che aggiungete l'acqua calda fino a coprire di un paio di cm il riso e fate cuocere a fiamma moderata fino al completo assorbimento dell'acqua. 
 Se via via necessita ancora acqua aggiungetela a poco apoco, quando il riso e cotto spegnete e aggiungete il burro per fare mantecare.
Nel frattempo trifolate i funghi con l'aglio, l'olio , il sale e il prezzemolo,quando sono ben cotti aggiungete 2-3 fogline di nepitella. Spegnere e passateli al frullatore fino a che non diventano crema.
Impiattare il riso con un coppapasta e decorare con scaglie di tartufo, la crema di funghi , qualche fettina di fungo , i  fiori di nepitella e qualche goccia di oil evo.