mercoledì 15 ottobre 2014

CORNETTI FINTA SFOGLIA :



Nelle umide e nebbiose mattine di autunno scaldatevi con il sapore caldo e i profumi intensi di questi cornetti.

Dosi per 25-30 cornetti:

• 500g di farina
• 80g di zucchero
• 3 uova
• 200g di lievito madre
• 180g di burro (75g fuso+100g morbido)
• 100g di latte
• sale
• buccia di limone grattugiata
• una bacca di vaniglia

Scaldare leggermente il latte insieme ai semi della bacca di vaniglia, con questo ammorbidire il lievito, poi unire uno alla volta  le uova leggermente sbattute, il burro fuso, la farina, lo zucchero, il sale (un pizzichino) e la buccia di limone grattugiata.
L'impasto deve risultare liscio e morbido, poi unire i pezzi di burro morbido e impastare ancora. Mettere l'impasto in una capace ciotola a lievitare per 3 h. Dopodiché tiriamo l'impasto formando un rettangolo e portiamo le due estremità verso l'interno , poi pieghiamo ancora l'impasto su se stesso e lasciamo lievitare per un'altra ora. Dividere l'impasto in tre pezzi e per ognuno tirate una sfoglia tonda non tanto sottile, tagliatela in tanti triangoli che poi riempirete di marmellata o cioccolata e arrotolate andando a formare i cornetti. Metteteli nella teglia coperta da carta forno a lievitare per tutta la notte dentro il forno. Spennellare con uovo sbattuto opp.latte e cuocere a 180° per 15 minuti.
Lasciare freddare e spolverare con zucchero a velo e cacao.


Io ho preparato l'impasto il giorno prima e la mattina ne ho infornati un po per colazione (appena caldi buonissimi) e un po li ho congelati prima di cuocerli.