venerdì 21 novembre 2014

CREMA DI CAROTE, PATATE DOLCI E TAGLIOLINI DI FARINA DI GRANO DURO MACINATA A PIETRA:



Oggi avendo a disposizione tutte queste belle verdure fresche


ho voluto rivisitare un classico della cucina francese " la Vichyssoisse", rivisitata in quanto ho sostituito le patate classiche con quelle dolci e ho aggiunto lo zafferano e lo zenzero fresco per contrastare il dolce delle patate....inoltre essendo Toscana perché non aggiungere a questa crema dei bei tagliolini fatti in casa?

Dosi per 4 porzioni:

• 3-4 pistilli di zafferano (io ho usato quello del Casentino Agricola il Loggiato di Tellini Enzo
• 1 porro
• 3 carote
• 2 patate dolci
• 500ml di brodo vegetale
• olio evo
• aglio
• zenzero
• sale
• tagliolini

Coprite lo zafferano con 125ml di acqua calda e lasciate a bagno per una ventina di minuti.Tagliate le patate a tocchetti e mettetele in una pentola con il brodo e un pizzico di sale e lasciate bollire fino a che saranno ben morbide. Fate appassire, ma senza bruciare, il porro, tagliato a fettine,in un po di olio evo poi aggiungere le carote grattugiate, l'aglio e lo zenzero grattugiato. Cuocere fino a che le verdure siano diventate morbide poi aggiungete lo zafferano e la sua acqua di cottura. Aggiungere le patate e il brodo e frullare il tutto con un frullatore ad immersione, regolate di sale, unite i tagliolini e fate sobbollire per altri 7-8 minuti. Versate nei piatti e decorate con dell'erba cipollina opp. Semplicemente con un filo di olio evo.