venerdì 12 febbraio 2016

BAGELS INTEGRALI

....DA ME RINOMINATI I "FELICIBAGELS".... :-)




In questo mese così pieno per me di emozioni contrastanti , speranza...attesa...paura...pensieri positivi che si alternano con quelli negativi...ci hanno pensato le ragazze dello Staff Re-Cake2.0 a farmi passare dei momenti di allegria , prima con il delirio di battute del gruppo #investighescion sempre in agguato per cercare di estrapolare un'indizio , poi con la realizzazione di questi bellissimi Bagels, dove allegria data dai semini ( :-) ) e speranza si fondono ( 2° auspicio ;-) in quanto la loro forma è simbolica per il popolo ebraico ).
Infatti il bagel , il dolce più amato dagli americani ha origini europee , il "beigel" o "bugel" era un alimento base per gli ebrei.
L'impasto è una pasta lievitata alla quale viene data una forma di ciambella che prima viene cotta in acqua bollente e poi messa in forno.
I bagels possono essere farciti in più modi da quello classico con formaggio fresco e salmone , scelto proprio dalle ragazze di Re-Cake 2.0 per questo mese ,  questa è la locandina in cui troverete la ricetta per partecipare alla Re-Cake 2.0#11



Chi invece ama il dolce può provare a riempirli con marmellate e creme , in America a pranzo è usuale mangiarli accompagnandoli a uova e bacon come ho fatto io oggi.....




Dosi per 6 bagel( se li fate in pezzi grossi tipo ciambella) opp. 8 bagel (se li fate in pezzature più piccole tipo paninetti come ho fatto io ) :

Per i bagels :

-400g di farina integrale Verna macinata a pietra
-50g di farina forte tipo 350w
-100g di pasta madre
-1 cucchiaino di zucchero
-1 di sale
-300ml di acqua
-1 tuorlo
-semi di papavero,sesamo e canapa

Per la farcia :

- rucola
- uova al tegamino
-7-8 fette di pancetta affumicata rosolata in padella

Sciogliere la pasta madre in 200ml di acqua , poi unire le farine ed impastare unendo poco a poco la restante acqua e per ultimo il sale.

Formate una palla e lasciate lievitare in una ciotola coperta per tutta la notte a t.a.



La mattina ribaltate l'impasto su di un piano infarinato e lavoratelo leggermente senza sgonfiarlo ,  dividetelo in 8 pezzi a cui darete la forma di una pallina , forateli al centro con un coppapasta piccolo e lasciateli lievitare per 1-2h


Una volta lievitati cuoceteli in una pentola con acqua bollente e lo zucchero per qualche minuto rigirandoli ,scolateli e metteteli ad asciugare su di una griglia

Nel frattempo accendete il forno a 200°c statico , quando è a temperatura  spennellateli con il tuorlo sbattuto e ricoprite di semini , poi cuoceteli per 15-20 minuti

Togliere dal forno e lasciateli freddare su di una griglia , quando saranno ben freddi apriteli a metà e farciteli con un po' di rucola , un uovo al tegamino e bacon croccante...