venerdì 2 ottobre 2015

POMODORI SECCHI :

Come preparare in casa degli ottimi pomodori secchi :



 
Con il caldo di quest'estate la produzione di pomodori è stata fantastica,infatti fino alla fine di agosto ci sono stati nel nostro orto cuore di bue,san marzano,pomodori neri carichi di polpa succossissima dalle mille sfumature di rosso. Anche gli ultimi giorni di settembre ci hanno regalato  un bel po' di pomodorini , un po' più piccoli e meno succosi, ma con un sapore che racchiude il passaggio dalla stagione estiva a quella autunnale, un misto di terra calda riscaldata dal sole e il legno e le foglie appena cadute degli alberi....Inevitabilmente quando preparo questi pomodori mi assalgono mille sensazioni ed immagini, dal dolce ricordo di un estate ormai passata..al caldo tepore di stufe o camini appena accesi nelle umide giornate d'autunno....
 
 
Dosi per 4 barattoli da  300ml  :
 
- una cassetta ( all'incirca 4-5kg) di pomodori san marzano (sono quelli che si prestano meglio per essere essiccati) opp. ciliegini
- sale
- olio evo
-capperi
-peperoncino
-origano
 
Lavare bene i pomodori e asciugarli con un panno.
 
Se si ha la possibilità di esporli al sole (quindi nelle lunghe giornate estive) tagliarli nel senso della lunghezza , disporli in cassette di legno e cospargerli leggermente di sale.
 


Metterli esposti nelle ore più calde per 5-6 giorni , avendo cura di ritirarli in casa la sera in modo che non prendano umidità.
 
 
 
 
Quando sono ben secchi scottarli per pochi secondi in acqua bollente,scolarli, tamponarli e farli asciugare su di un panno pulito per un giorno.
 
Invasate i pomodori così ottenuti nei barattoli pressandoli leggermente, in modo che rimanga poca aria tra uno e l'altro, mettendo tra uno strato e l'altro i capperi,il peperoncino e l'origano ( la quantità a vostro gusto) aggiungete poi l'olio fino all'orlo del barattolo.
 
Dopo alcune ore (per es. io li ho imbarattolati la mattina e li ho controllati la sera ) controllate il livello dell'olio,se è sceso aggiungetene ancora,chiudere i barattoli e se si vogliono mantenere per alcuni mesi farli bollire in una pentola per 15-20' così vi dureranno più a lungo.
 
P.s. : Se non avete la possibilità di esporli al sole li potete mettere nel forno ad una temperatura di 50-60° fino a che non si sono seccati ( i costi per questa produzione sono un po' più elevati ).
Oppure se avete un essiccatore (sono più indicati pomodori di piccole dimensioni) una volta lavati ed asciugati,divideteli a metà e metteteli dentro senza mettere il sale ed impostate il programma , di solito 50° per 30-48h ( i costi sono inferiori a quelli del forno, in quanto gli essiccatori di ultima generazione hanno bassi consumi).