venerdì 10 aprile 2015

VANILLA-ROSE LAYER CAKE  :





Quando nella locandina del nuovo contest  del Crazy-Taste ho visto questa torta alla vaniglia così alta e soffice l ho subito associata ad una crema altrettanto soffice e delicata.
Le ho voluto inoltre dare una nota delicata e particolare  usando dei boccioli di rosa ....ispirata anche dalla primavera appena inoltrata con la sua esplosione di colori e alberi in fiore...ho fatto delle mini tortine perché anche l'occhio potesse cogliere subito la delicatezza di questa ....unione...



Dosi per 2 stampi da 20cm :

-113g di burro a temperatura ambiente
- 310g di farina
- 320g di zucchero
- 3 uova
- 12g di lievito
- 3gdi sale
- 230g di latte
- estratto di vaniglia

Per la crema:

- 250g di mascarpone
- 200ml di panna da montare
-boccioli di rosa essiccati edibili


Mettere  3-4 bocciolidi rosa in infusione nella panna per un giorno
Togliere i boccioli e montare la panna per alcuni miniti , poi unire il mascarpone, mettere la crema ottenuta nel frigo.

Riscaldare il forno a 175°

Preparare la torta mettendo in una ciotola la farina setacciata con il lievito, il sale e la vaniglia(io ho usato quella in polvere perciò lo messa prima in infusione con il latte).

In un'altra ciotola montare il burro con lo zucchero, poi unire uno alla volta le uova.
Unire la farina al composto di uova alternando con il latte fino ad ottenere un composto compatto ed omogeneo.

Versare il composto nelle tortiere e cuocere per 35-40 minuti.

Ho formato delle torine con il coppapasta, le ho divise a metà  e faricite con la crema al mascarpone, chiuse e decorate con un ricciolo di crema al mascarpone e un bocciolo di rosa.


Con questa ricetta partecipo al contest di "Cucina in cunina"  di Aprile del blog di Crema e panna






I