venerdì 11 dicembre 2015

PEPPARKAKOR....

Biscotti svedesi speziati...



Oggi nella mia cucina c'è aria di festa !!!!
La stessa aria di festa che c'è in questi giorni in una qualsiasi cucina svedese, infatti proprio il 13 dicembre festeggeranno S.Lucia , inondando la strada di luci, di glogg (bevanda tipo il nostro vin brulè) e questi bellissimi biscotti tradizionali !!!!

Dosi per circa 30 biscotti :

-650g di farina per frolla senza glutine Dallagiovanna
- 1/2bustina lievito per dolci
- 100g di zucchero di canna
- 100g di zucchero semolato
- 70g di sciroppo d'acero
- 100ml di acqua
- 150g di burro
- 1 cucchiaino di zenzero in polvere
- - 1 cucchiaino di cannella in polvere
- 1 chiodo di garofano tritato

Per la glassa :

- 150g di zucchero a velo
- 1/2 albume
- il succo di mezzo limone

Mescolate in una ciotola la farina e il lievito e tenete da parte

Riunite in un pentolino i due zuccheri, lo sciroppo d'acero e l'acqua , portate a bollore a fiamma medio-bassa , mescolando di continuo

Togliere il composto dal fuoco e aggiungere il burro a dadini e fare sciogliere, unire le spezie e lasciare freddare

Incorporare il composto , poco alla volta , alla farina aiutandovi con una spatola , amalgamare fino ad ottenere un impasto morbido e compatto

Spolverizzate il piano di lavoro con un po di farina rovesciatevi l'impasto e lavoratelo con le mani, formate un panetto , avvolgete con pellicola e fatelo riposare in frigo per almeno 12 ore

Preriscaldate il forno ( io ho usato il fornetto sul gas rusticotto ) a 180° e nel frattempo foderate un teglia con carta forno

Stendete l'impasto su di un piano infarinato e stendete con un mattarello

Ricavate i biscotti con delle formine e trasferiteli nella teglia

Cuocere per 8-10 minuti (controllate spesso perché questo impasto cuoce velocemente) poi lasciate freddare su di una gratella

Preparate la glassa mescolando lo zucchero a velo con l'albume e il succo di limone,  sino ad ottenere una crema densa.
Versate la glassa in un sac à poche e decorate i biscotti a piacere , quando la glassa è ben secca potete mettere i biscotti in una scatola di latta, si conserveranno a lungo.